Ricreare oggetti complessi alla riapertura di una activity

In un’applicazione android è possibile che una activity sia creata e poi distrutta, ad esempio quando l’utente apre un’altra activity o quando preme il tasto back, in un secondo tempo l’utente riapre la stessa activity che è ricreata utilizzando i dati salvati prima della precedente distruzione dell’activity.
I dati sono salvati in un oggetto Bundle nel metodo onSaveInstanceState e recuperati successivamente nel metodo onRestoreInstanceState (vedi Recreating an Activity).
La classe Bundle mette a disposizione diversi metodi setter and getter per salvare e recuperare dati come getInt e setInt per gli interi e metodi analoghi per altri tipi di dati primitivi, stringhe ed array a una dimensione.
In questo articolo riporto varie modalità per salvare e recuperare oggetti più complessi come ad esempio il seguente CustomObject: Leggi tutto “Ricreare oggetti complessi alla riapertura di una activity”

Passare un oggetto da una Activity a un’altra

Il metodo startActivity(Intent intent) della classe Activity permette di chiamare una seconda Activity specificata utilizzando l’argomento Intent.
All’argomento Intent possono essere associati dati primitivi o array di dati primitivi che la seconda Activity può utilizzare, è anche possibile passare oggetti di tipo String utilizzando specifici metodi put*() della classe Bundle.
In questo articolo riporto un esempio per passare un oggetto più complesso fra una Activity e un’altra.
Leggi tutto “Passare un oggetto da una Activity a un’altra”